Articolo  
15 Giugno 2022


L'utilizzo criminogeno della blockchain: gli smart contract


Giovanni Paolo Accinni

SOMMARIO: 1. Gli smart contract: cenni introduttivi. – 2.  Le caratteristiche criminogene degli smart contract. – 3. I c.d. “criminal smart contract”. – 4. Il sistema blockchain nella concreta (in)operatività del diritto penale. – 5. L’astratta (ir)responsabilità concorsuale dello sviluppatore dello smart contract. – 6. Profili di applicabilità degli artt. 615-quater e 615-quinquies c.p.  – 7. Conclusioni: il progresso tecnologico tra auto responsabilizzazione e minaccia di pena.