ISSN 2704-8098
logo università degli studi di Milano logo università Bocconi
Con la collaborazione scientifica di

Giulio Ubertis
Ordinario di diritto processuale penale

Giulio Ubertis, laureato presso l’Università di Milano (con lode e dignità di stampa), ordinario di Diritto processuale penale presso le Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Parma (dal 1985-1986 al 1997-1998), dell’Università di Milano-Bicocca (dal 1998-1999 al 2011-2012) e dell’Università Cattolica di Milano dal 2012-2013, dove dall’anno accademico 2014-2015 svolge pure l’insegnamento di Epistemologia giudiziaria per affidamento, è stato Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Parma dal 1996-1997 al 1997-1998 e Direttore del Dipartimento dei sistemi giuridici ed economici dell’Università di Milano-Bicocca dal 1998-1999 al 2004-2005.

Dirige per la Casa editrice Giuffrè il Trattato di procedura penale e la collana di Epistemologia giudiziaria.

È componente della Direzione delle riviste Cassazione penale, Jus e Rivista italiana di diritto e procedura penale, nonché del Comitato scientifico delle riviste Archivio penale, Sistema Penale e L’indice penale.

È responsabile della sezione «Prospettive interdisciplinari per la giustizia penale» della rivista Cassazione penale e curatore della sezione “Corte europea dei diritti dell’uomo” interna alle “Rassegne di giustizia penale sovranazionale” della Rivista italiana di diritto e procedura penale.

È fellow dell’International Association of Procedural Law e vice-presidente dell’Associazione tra gli studiosi del processo penale “G. D. Pisapia”, nonché componente del Consiglio direttivo del Gruppo italiano dell’Association Internationale de Droit Pénal.

È componente della Commissione scientifica permanente “Enrico de Nicola” per il diritto e la procedura penale, costituita presso il Centro Nazionale di Prevenzione e Difesa Sociale, e del Comitato per i diritti umani, costituito presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale.

Oltre a numerosi scritti minori, ha pubblicato quattro opere di carattere generale (Principi di procedura penale europea. Le regole del giusto processo, Milano, Cortina, ed. 2000 e 2009; Sistema di procedura penale, I, Principi generali, Torino, Utet, ed. 2004, 2007 e 2013, nonché Sistema di procedura penale, I, Principi generali, Milano, Giuffrè, 2017; Il processo penale, Bologna, il Mulino, 2008; Profili di epistemologia giudiziaria, Milano, Giuffrè, 2015, di cui sono disponibili le traduzioni inglese [Profiles of judicial epistemology, Baden Baden - Torino, Nomos - Giappichelli, 2018] e spagnola [Elementos de epistemologia del proceso judicial, Madrid, Trotta, 2017]), quattro monografie (Fatto e valore nel sistema probatorio penale, Milano, Giuffrè, 1979; Dibattimento senza imputato e tutela del diritto di difesa, Milano, Giuffrè, 1984; La contumacia e l'assenza dell'imputato, Padova, Cedam, 1989; La prova penale. Profili giuridici ed epistemologici, Torino, Utet Libreria, 1995) e sei raccolte di studi (Sisifo e Penelope. Il nuovo codice di procedura penale dal progetto preliminare alla ricostruzione del sistema, Torino, Giappichelli, 1993; Verso un “giusto processo” penale, Torino, Giappichelli, 1997; Argomenti di procedura penale, Milano, Giuffrè, 2002; Argomenti di procedura penale, vol. II, Milano, Giuffrè, 2006; Argomenti di procedura penale, vol. III, Milano, Giuffrè, 2011; Argomenti di procedura penale, vol. IV, Milano, Giuffrè, 2016).